BARRIERA CAME CAT


banner1_cat

Barriera a catena automatica

Design che si integra ad ogni contesto architettonico per passaggi fino a 16 m; Cat è ideale per parcheggi privati o pubblici o solamente per inibire l’accesso a zone pedonali o a traffico limitato.

 

Grande versatilità d’impiego

  • automatismo completo. Motore, quadro comando, ricevente radio e tutte le predisposizioni per il funzionamento anche in mancanza di energia elettrica, sono contenuti all’interno del pilastro
  • sblocco facile. In caso di black out e per tutte le situazioni d’emergenza l’apposito lucchetto di sicurezza a chiave personalizzata permette lo sgancio immediato della catena
  • un impianto in sicurezza totale. Il quadro comando, incorporato al gruppo, alimenta in bassa tensione 24V il motore e tutti gli accessori collegati nell’impianto

 

L’elettronica a 230 V

  • finecorsa meccanici in apertura e chiusura facili da regolare e senza bisogno di successive registrazioni
  • chiusura automatica prevista dopo il tempo prefissato regolabile mediante trimmer
  • comando “senza autotenuta” che richiede la pressione continua del pulsante di comando per tutta la manovra, compresa la possibilità di effettuare l’arresto immediato del movimento della catena

 

I vantaggi di un’elettronica a 24 V

  • black-out. L’elettronica riconosce automaticamente l’eventuale assenza di tensione e attiva il funzionamento di emergenza con apposite batterie
  • velocità sotto controllo. In base alle esigenze richieste, l’elettronica è in grado di regolare la velocità di manovra
  • rilevazione degli ostacoli. Uno speciale circuito elettronico analizza costantemente il regolare funzionamento dell’anta, operando l’arresto, o l’inversione del moto, in caso di contatto con eventuali ostacoli

 


BARRIERA CAME GARD 4


La barriera automatica che unisce design e sicurezzagard4

Barriera automatica stradale per passaggi fino a 3,75 m. Profili morbidi, spigoli arrotondati per una soluzione che si integra perfettamente ai vari contesti d’installazione.

Lampeggiatore luminoso a LED
Non richiede manutenzione e garantisce una visibilità totale del segnale luminoso.

Carter di protezione dell’asta
Protezione da eventuali urti e dai rischi dovuti alla rotazione dell’asta.

Elettronica di comando
Protetta da un carter in pressofusione di alluminio è posizionata in maniera tale da rendere estremamente pratico qualsiasi tipo di intervento.

Perfetta integrazione
Le fotocellule di sicurezza si applicano direttamente sul corpo barriera senza incidere sull’estetica del prodotto.

Resistente
Disponibile anche nella versione con armadio in acciaio inox AISI 304.

Asta con attacco a sfondamento
Dopo l’impatto, l’asta sganciata ruota di 90° e l’estremità si appoggia a terra.

 

Risparmio energetico

  • sleep mode
  • compatibile con il pannello di alimentazione solare

 

I vantaggi di un’elettronica a 24 V

  • black-out. L’elettronica riconosce automaticamente l’eventuale assenza di tensione e attiva il funzionamento di emergenza con apposite batterie
  • velocità sotto controllo. In base alle esigenze richieste, l’elettronica è in grado di regolare la velocità di manovra
  • utilizzo intensivo. Il motoriduttore in bassa tensione garantisce un funzionamento ottimale della barriera nelle condizioni di utilizzo intensivo
  • rilevazione degli ostacoli. Uno speciale circuito elettronico analizza costantemente il regolare funzionamento dell’anta, operando l’arresto, o l’inversione del moto, in caso di contatto con eventuali ostacoli

 


BARRIERA CAME GARD 8


gard8

Gard 8: la barriera per grandi aperture ad uso industriale e collettivo

Barriera automatica stradale per passaggi fino a 7,6 m. Profili morbidi, spigoli arrotondati per una soluzione ideale per accessi di grandi dimensioni.
Lampeggiatore luminoso a LED
Non richiede manutenzione e garantisce una visibilità totale del segnale luminoso.

Sicurezza d’intervento
Un contatto elettronico interrompe automaticamente la tensione di alimentazione ad ogni apertura dello sportello d’ispezione.

Molle a sensibilità differenziata
Permettono un bilanciamento ottimale dell’asta.

Carter di protezione dell’asta
Protezzione da eventuali urti e dai rischi dovuti alla rotazione dell’asta.

Resistente
Disponibile anche nella versione con armadio in acciaio inox AISI 304.

Perfetta integrazione
Le fotocellule di sicurezza e i selettori di comando si applicano direttamente sul corpo barriera senza incidere sull’estetica del prodotto.

Asta con attacco a sfondamento
Dopo l’impatto, l’asta sganciata ruota di 90° e l’estremità si appoggia a terra.

 

Risparmio energetico

  • sleep mode, il dispositivo che riduce i consumi di energia quando l’automazione non è in servizio
  • compatibile con il pannello di alimentazione solare

 

I vantaggi di un’elettronica a 24 V

  • black-out. L’elettronica riconosce automaticamente l’eventuale assenza di tensione e attiva il funzionamento di emergenza con apposite batterie
  • velocità sotto controllo. In base alle esigenze richieste, l’elettronica è in grado di regolare la velocità di manovra
  • utilizzo intensivo. Il motoriduttore in bassa tensione garantisce un funzionamento ottimale della barriera nelle condizioni di utilizzo intensivo
  • rilevazione degli ostacoli. Uno speciale circuito elettronico analizza costantemente il regolare funzionamento dell’anta, operando l’arresto, o l’inversione del moto, in caso di contatto con eventuali ostacoli

 

 


AUTOMAZIONE PER CANCELLI A BATTENTE CAME FROG-J


La soluzione semplice interratafrog_0

Motoriduttore interrato per cancelli a battente di piccole dimensioni, fino a 1,8 m di lunghezza.
Frog-J non necessita di costose opere di predisposizione perché ha bisogno solo di 85 mm di fondazione; il motore ideale per l’uso intensivo in contesti residenziali.

Innovativo ed esclusivo sistema di sbloccco integrato, con chiave personalizzata

Comodo, sicuro, ermetico, protetto dall’apposito sportellino con guarnizioni, è facilmente accessibile sia dall’interno che dall’esterno del cancello.

Vantaggi

Per l’installatore: tecnologia EN Tested per una facile certificazione dell’impianto in conformità con le Normative Europee.

Per l’utente: l’elettronica a 24 V riconosce automaticamente l’eventuale assenza di energia elettrica e attiva il funzionamento di emergenza mediante batterie ausiliarie (opzionali).

Controllo totale

  • LED di segnalazione integrati nella scheda elettronica per una facile diagnosi delle funzioni dell’impianto
  • controllo dei finercorsa tramite Encoder per una facile gestione del movimento e della fasi di rallentamento
  • installazione semplificata mediante un unico cavo a tre conduttori per la gestione dell’alimentazione e dei rallentamenti

 

 


AUTOMAZIONE PER CANCELLI SCORREVOLI CAME BX


Robusta e affidabileCAME-BX

La soluzione per cancelli scorrevoli fino a 800 Kg di peso o 20 m di lunghezza. Bx è disponibile in diverse varianti a seconda delle esigenze, anche quelle che prevedono unservizio intensivo. Scopri tutti i modelli: Bx-74, Bx-P, Bx-246, Bx-10, Bx-78.

 

Pensato per durare nel tempo

Con il passare del tempo, la grande qualità dei materiali non cede agli agenti atmosferici senza alterare la funzionalità e la precisione di utilizzo. La gamma Bx si compone di diversi modelli (Bx-74, Bx-P, Bx-246, Bx-10, Bx-78) per rispondere alle diverse esigenze installative.

 

Vantaggi

Per l’installatore: tecnologia EN Tested per una facile certificazione dell’impianto in conformità con le Normative Europee.

Per l’utente: il sistema integra un’elettronica gestita da encoder per un movimento sicuro e costante e la sicurezza di chi utilizza il serramento.

 

Facile da installare

Bx è dotato di piedi regolabili, per adattarlo perfettamente alla superficie d’appoggio e alla cremagliera di trasmissione presente a lato del cancello.

 

L’elettronica a 230V

  • arresto del cancello direttamente dal trasmettitore radio per un controllo del movimento sempre a portata di mano
  • apertura parziale per consentire l’apertura limitata per il passaggio pedonale
  • sicurezza anche a cancello fermo grazie al circuito elettronico che annulla ogni comando se un ostacolo viene rilevato dai dispositivi di sicurezza