Cloud Voice PBX

Come piattaforma di Comunicazione Unificata G&B ha scelto la soluzione di Wildix, un’opzione particolarmente efficace per sfruttare pienamente tutti i vantaggi del Cloud

centralino telefonico digitale Cloud Voice PBX

I vantaggi principali nell’utilizzo di un sistema di Unified Communication basato sul Cloud possono essere identificati:

smartworking

Smart working & Collaboration

Consentire ai lavoratori di connettersi al proprio sistema di comunicazione e collaborazione aziendale da qualsiasi luogo e con qualsiasi tecnologia, con la massima efficienza e flessibilità.

Continuità operativa

Continuità operativa

Garantire la capacità di tutti i collaboratori di poter continuare le proprie attività aziendali, a prescindere dalle circostanze esterne.

Scalabilità e Flessibilità

Scalabilità e Flessibilità

Consentire di aumentare o diminuire in modo rapido ed economico il numero di dispositivi e/o licenze utilizzati da un’organizzazione.

Smart Working & Collaboration

L’utilizzo di sistemi di Comunicazioni Unificate in Cloud consente a tutti i collaboratori di un’azienda di rimanere operativi e produttivi anche fuori della loro postazione di lavoro, utilizzando i propri dispositivi personali (BYOD, bring your own device), siano essi fissi o mobili (PC, Laptop, Tablet, Smartphone). 

Attraverso il Cloud, il sistema UCC e tutti i contatti associati tramite il gestionale aziendale (ERP) o il CRM diventano accessibili da qualsiasi luogo e non solo attraverso le connessioni fisiche o wireless presenti in azienda. In altre parole, utilizzare il PBX in Cloud significa che i numeri di telefono della rubrica telefonica aziendale possono essere condivisi e resi disponibili per le comunicazioni su qualsiasi dispositivo che possa accedere al PBX tramite il Cloud (come laptop, tablet o smartphone). L’utilizzo di un sistema di UCC in cloud permette di effettuare chiamate esterne attraverso i numeri aziendali, evitando così che i collaboratori in remoto mettano in chiaro i loro numero telefonici personali; è possibile trasferire la chiamata ad altri colleghi in sede o in remoto; è possibile utilizzare strumenti di collaborazione come chat, messaggistica e videoconferenza, migliorando così il flusso di comunicazione e la collaborazione tra tutti i membri del team.

In questo senso, lo smart working attraverso piattaforme UCC in cloud garantisce ai lavoratori piena mobilità e flessibilità, con vantaggi anche per le aziende che lo adottano e lo integrano nel proprio sistema informatico

smartworking
Continuità operativa delle comunicazioni

Continuità operativa delle comunicazioni

Un’azienda efficiente deve avere la capacità di continuare la sua operatività anche quando circostanze esterne possono impedire l’accesso dei lavoratori in sede. Non si tratta solo della situazione estrema che si è manifestata con la pandemia e che ha portato in lockdown vaste aree a livello mondiale, ma anche di circostanze devastanti in ambito locale come incendi, terremoti, alluvioni che possono potenzialmente rendere l’azienda inaccessibile. L’utilizzo del cloud insieme al sistema di comunicazione unificata è un modo efficace per garantire la continuità aziendale praticamente al 100%. Infatti, se un posto di lavoro in azienda diventa inaccessibile, il PBX nel cloud può creare efficacemente tante postazioni di lavoro quanti sono i collaboratori in qualsiasi luogo essi siano. Una volta che il sistema UCC risiede sul Cloud, diventa molto facile accedervi con qualsiasi dispositivo e qualsiasi tecnologia. Le comunicazioni unificate basate su cloud aumentano dunque la potenza operativa e la stabilità aziendale.

Scalabilità e flessibilità di utilizzo

L’implementazione di sistemi di Comunicazione Unificata in Cloud consente una versatilità di configurazione e una flessibilità sui client impossibile da raggiungere con i sistemi di comunicazione tradizionali.
In un centralino tradizionale, occorre essere fisicamente in loco per configurare un nuovo hardware di telefonia o aggiungere laptop o smartphone a una rete aziendale, poiché la piattaforma è collegata tramite cablaggio fisico o è limitata a una rete wi-fi aziendale.
Il Cloud consente invece l’accesso remoto alla rete di comunicazione di un’azienda, gli utenti possono essere aggiunti o rimossi dal sistema da remoto e quindi in tempi velocissimi e con costi limitati a quelli della licenza d’uso. Anche il software può essere installato e connesso da remoto, poiché l’MSP (Managed Service Provider) può autorizzare le licenze, abilitando gli utenti all’utilizzo della piattaforma UCC attraverso una semplice connessione a Internet.

La natura della scalabilità remota degli utenti si aggiunge ai vantaggi dello smart working e della continuità operativa, rendendo questo sistema di comunicazione lo strumento imprescindibile in una moderna organizzazione aziendale.
Queste caratteristiche di flessibilità e scalabilità diventano incredibilmente efficaci quando le tecnologie di comunicazione cloud vengono gestite dal MSP e acquistate come servizio (as a service), tramite un abbonamento mensile. L’hardware e il software vengono così acquistati come servizi delegando in outsourcing sicurezza, privacy, backup dati.

Per effetto di questi innegabili vantaggi i centralini in Cloud stanno avendo una diffusione in forte aumento, come già accaduto per tanti altri servizi IT in cloud, sia nelle PMI che non vogliono investire nella creazione di una struttura IT interna, sia nelle grandi imprese che vogliono unire alla telefonia funzioni avanzate di collaboration, multisede, comunicazioni in mobilità e integrazione con il sistema informatico (CRM, ERP, Piattaforme di Collaboration, …).

Vuoi saperne di più sul Voice Cloud PBX? Contattaci senza impegno


    Comunicazione UnificataConnettivitàSicurezza informaticaNetworking

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi delle vigenti normative privacy (Regolamento Europeo n.679/16), secondo le finalità e le modalità indicate nella Vostra informativa.
    Leggi l'informativa